Il Corriere della Sera del 01-11-2012 - Roma, nuova protesta dei disabili. "Non privilegi, ma pari opportunità"

ROMA. «Un vincolo di bilancio non può comprimere i diritti umani»; «23 euro per disabile: si può fare peggio?»; «Perché è più facile ridurre le indennità di accompagnamento invece di diminuire gli stipendi e il numero dei parlamentari?». Sono solo alcuni degli slogan scelti da persone con disabilità che mercoledì mattina hanno sfidato la pioggia per partecipare a Roma a un presidio davanti a piazza Montecitorio, organizzato dalla rete di associazioni "Cresce il welfare, cresce l'Italia", cui aderiscono anche organizzazioni di persone con disabilità.

Fondi più certi per il sociale: intesa Grilli-Maggioranza

COMUNICATO STAMPA

Fondi più certi per il sociale: intesa Grilli-Maggioranza

I relatori alla Legge di Stabilità, Pier Paolo Baretta (PD) e Renato Brunetta (PdL), e della Legge di Bilancio, Amedeo Ciccandi (UDC), hanno incontrato nel tardo pomeriggio il Ministro Grilli per fare il punto sull’iter parlamentare dei due provvedimenti.

Cresce il welfare, cresce l’Italia: gli effetti della mobilitazione

COMUNICATO STAMPA “CRESCE IL WELFARE, CRESCE L’ITALIA”

Cresce il welfare, cresce l’Italia: gli effetti della mobilitazione

40 associazioni promotrici, 100 organizzazioni aderenti: questa mattina erano a Piazza Monte Citorio allo slogan “Cresce il welfare, cresce l’Italia”. Un dispiegamento mai visto, compatto e concorde nel chiedere il rilancio delle politiche sociali e il rifinanziamento dei relativi Fondi.

Tutti gli interventi dal palco hanno sottolineato, nelle sue diverse sfaccettature, un comune sentire e una omogenea richiesta.

Pagine

Abbonamento a IlGerone.net - Recensioni musicali di Vainer Broccoli RSS