Il dolore che vincerai

Ogni mattina lei si sveglia con un nodo allo stomaco, ogni giorno sembra sempre più difficile da affrontare, ma oggi ha realizzato: che la sua vita sarà di nuovo luminosa perchè ha deciso di smettere di voltarsi indietro...

Un'ondata di energia e di groove...
Questo è il biglietto da visita che ci presenta Orfeos che irrompe sulla scena musicale indipendente con una vera scarica di adrenalina!

Jubilee

La porta si apre sulla tromba delle scale, il ragazzo scende di corsa per uscire, il portone si apre ed un raggio di sole innonda l'androne...
Un pomeriggio pieno di vita gli si spalanca di fronte!

Psichedelico, ricco di colori e di energia...
Così possiamo descrivere questo singolo di Furious Georgie, All'anagrafe Giorgio Trombino...

Come cambiano le cose (ft. Giorgia Pino)

Il sole fa breccia tra i listelli della persiana, la mattina scioglie le ombre nella camera da letto dove, per tutta la notte, i loro corpi sono stati un tutt'uno...
Non sanno se sarà per sempre, ma oggi vogliono viverla così e non si pongono domande...

Un inno all'amore ed alla passione vissuta senza troppi pensieri, un invito a lasciarsi andare a prescindere dal colore della pelle...
Questo è il ritorno sulla scena musicale di Maxi B...

Seconda notte

I giorni passano, l'odore del suo corpo permea ancora la stanza, lei guarda sempre fuori dalla finestra perchè spera in un suo ritorno, anche se sa benissimo che non potrà mai funzionare...

Intenso, carico di energia e di passione...
Seconda notte rappresenta il singolo che fa da apripista al ritorno di Leda Battisti sulla scena del panorama musicale italiano...

Un drumming molto raffinato, dove un terzinato con spazzole sul rullante ne rappresenta la caratteristica principale, viene sostenuto da un giro di basso essenziale, ma preciso sulla cassa.

Let me know (ft. Yazmyn Hendrix)

La pioggerella quasi autunnale cade sulla cittadina nelle campagne londinesi, il pomeriggio scivola malinconicamente verso il crepuscolo e lei, sotto un ombrellino anonimo, attende lui che la sta venendo a prendere...

Atmosfere un po' vintage con groove decisamente attuali...
Ecco arrivare il primo lavoro per i Retrospecttive for Love...

Un bit molto slow introduce questa Let me now, in maniera quasi timida e l'effetto vinile, in vero molto azzeccato, colora di old style questa introduzione che si evolve con un drum and bass quasi in stile "Soul to soul".

Wasted Times (get lost)

Le dita tamburellano sul bracciolo della poltrona, il tempo sembra essersi fermato e l'inedia e la noia, lo stanno divorando... detesta stare fermo, ma quando ha da fare desidera fermarsi...
Una vera anima in pena alberga dentro al suo cuore...

Graffiante, potente e carico di energia...
Il secondo singolo dei LABE è tutto questo...

Ricostruire

Il fumo si alza ancora dalle macerie, le persone sono strette tra di loro attorno a ciò che resta di quell'edificio, la paura si legge nei loro occhi, ma domani si tornerà a ricominciare, da domani si dovrà... ricostruire!

Pieno di malinconia ed, al contempo, di energia...
Ricominciare è il nuovo lavoro che segna il ritorno in studio di Giacomo Lariccia...

Un bit composto da un drumming semplice, ma efficace, ed un basso preciso sulla cassa, sono il cuore pulsante del pezzo che viene ricamato da bicordi di elettrica pulita...

Un colpo di pistola

La penombra della stanza disegna ombre che si allungano sul suo corpo prostrato sul divano, lui è uscito ed un livido, l'ennesimo, inizia a vedersi sul suo viso...
Per stasera è passata, ma domani cosa succederà?

Graffiante, realistico e senza veli...
Chiara Ragnini torna con questo singolo a tinte molto vive che sarà l'apripista del nuovo album in uscita a fine aprile.

Un bit composto da un "drum & bass" tipicamente jungle costituisce la spina dorsale del pezzo colorandolo di quelle tinte drammatiche che sono azzeccatissime visto il tema.

Domani torno in me

Il rientro alla sera è pieno di ombre e fantasmi, i ricordi si annidano minacciosi nei suoi pensieri, ma sa benissimo che il tempo sistemerà tutto e, alla fine, sa che sta bene così e ritroverà se stesso...

Denso di significato e carico di groove...
Il progetto Gibilterra si presenta così con la grande voglia di fare musica dei membri che lo compongono!

Una chitarra acustica tiratissima rappresenta il filo conduttore della traccia con impennate davvero intriganti a dimostrare come uno strumento così semplice riesca a caricare di energia un pezzo.

Il progetto

La vita della città scorre frenetica, dalla finestra lui guarda in basso dove le persone corrono e sembrano formiche laboriose e frenetiche, ma la sua mente vaga lontano verso quelle idee che vuole rendere realtà, forse non ci riuscirà, ma deve provarci...

Molto intimo e caratteristico, questo è il disco d'esordio di One Boy Band, un progetto che fa della musica suonata il fulcro della sua idea...

Pagine

Abbonamento a IlGerone.net - Recensioni musicali di Vainer Broccoli RSS